Home Rassegna stampa
Rassegna stampa


Tutto il cinema di Oliveira, tra politica e filosofia Stampa

È stato Gilles Deleuze, nei suoi celebri due volumi dedicati al cinema, a scoprire nella settima arte una fucina di idee ed in alcuni grandi cineasti gli inventori di concetti e forme fìlosofiche.

Leggi tutto...
 
Un libro fa luce sul buio oltre la siepe Stampa

Spesso la traduzione italiana dei titoli dei film si è tradotta in un esercizio perverso di fantasia. Il povero, delicato François Truffaut ha visto così il suo Domicile Conjugal trasformato in Non drammatizziamo.

Leggi tutto...
 
A tutta velocità da Cabiria a Avatar Stampa

Come il futurismo influenzò, oltre l'avanguardia, i kolossal popolari

Quando nel 1909 Filippo Tommaso Marinetti scrisse nel suo famoso Manifesto del futurismo «Noi vogliamo esaltare il movimento aggressivo, l'insonnia febbrile, il passo di corsa, il salto mortale, lo schiaffo e il pugno», di fatto non pensava né alludeva al cinematografo, inventato quindici anni prima dai fratelli Lumière, che proprio il movimento era riuscito a catturare e riprodurre.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 07 Ottobre 2010 13:02 )
Leggi tutto...
 
Metamorfosi del ruolo delle donne nell'ultimo decennio Stampa

Lei è diventata meno pessimista

Svelto quanto interessante, Cinema: femminile, plurale si propone come una ricognizione nei mutamenti avvenuti nel ritrarre la figura femminile al cinema nell'ultimo decennio.

Leggi tutto...
 
"Filmcritica" il cinema duro e puro Stampa

Ci vogliono passione, coraggio, tenacia per arrivare, in tempi corrivì e banali come i nostri, al numero 600 di una rivista come Filmcritica, fucina storica di critici puri e duri, portabandiera di un modo alto di analizzare il cinema, lontano mille miglia dalla pratica odierna fatta di suggerimenti lampo e, giudizi. concisi.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 07 Ottobre 2010 14:49 )
Leggi tutto...
 
Tarkovskij. La nostalgia dell'armonia Stampa

Non si è mai finito di indagare nell'universo tarkovskiano. Questo libro prende in esame l'ideale trilogia formata da Andrej Rublev, Stalker e Sacrificio. L'autrice è una teorica, un'attrice, una sceneggiatrice e una regista: il suo film Una bellezza che non lascia scampo è stato presentato a Bergamo Film Meeting nel 2002.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 14 Ottobre 2010 09:37 )
Leggi tutto...
 
Il cinema di Romolo Marcellini Stampa

È la prima volta che qualcuno si occupa di Romolo Marcellini (1910- 1999). I più informati lo associeranno a Sentinelle dii bronzo (1937), film di fiction ma basato su fatti veri (una strage di italiani ad opera di etiopi che servì da pretesto a Mussolini per la campagna dell'Africa Orientale) e ai lungometraggi documentari Pastor Angelicus (1942), sulla figura di Papa Pio XII, e La grande Olimpiade (1960) sui giochi olimpici svoltisi in quell'anno a Roma.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 14 Ottobre 2010 09:37 )
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 3

Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline - Credits to Virtuemart