Home Cinema Saggi TRAME SPEZZATE. Archeologia del film seriale
E-mail
TRA STELLA E CRISTALLOTREDICI POETI PER IL TERZO MILLENNIO

TRAME SPEZZATE. Archeologia del film seriale

Monica Dall'Asta
2009
pp. 352
ill. b/n e col.
€20,00
ISBN 978-88-8012-477-1
Info su: Dall'Asta Monica

Banditi inafferabili come Fantômas e Zigomar, detective geniali come Nick Carter e Sherlock Holmes, temerarie eroine che sfidano i modelli tradizionali di femminilità (incarnate da attrici come Pearl White, Helen Holmes, Musidora…) e poi Maciste e Za la Mort e persino un campione di “escapologia” come il mago Houdini: le origini della serialità cinematografica ci hanno consegnato tutta una schiera di figure affascinanti e leggendarie.
Questo libro è il primo tentativo di ricostruire nella sua complessità un fenomeno di portata strategica per la formazione delle moderne industrie culturali, esplorando le dinamiche al tempo stesso transnazionali e transmediali che diedero vita a quella che –  parafrasando Gramsci – si può definire la “cultura internazional-popolare” nel suo stadio formativo.
L’esuberanza mitopoietica di questa stagione culturale – ossessionata, almeno quanto la nostra, dal principio del rinvio “al prossimo numero” – incorpora e trasfigura in chiave fantastica le differenti tensioni sociali e politiche dell’epoca, offrendo la possibilità di leggere nelle sue narrazioni “survoltate” e infantili altrettante tracce della “grande storia”: dai timori alimentati dall’illegalismo di matrice anarchica nella Francia della Belle Epoque, al mutamento della posizione sociale delle donne nel periodo del movimento suffragista, fino al trauma della Grande Guerra e al “ritorno all’ordine” dei decenni successivi.

Per la sezione studi di cinema Monica Dall'Asta è stata premiata al Limina Award di Udine 2010



IL VOLUME NON E' IN VENDITA SU IBS
PER ACQUISTI TELEFONARE AI NUMERI: 0185730141 - 3358321479







Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline - Credits to Virtuemart