Home Cinema Saggi IL CINEMA DOPO IL CINEMA. Dieci idee sul cinema italiano 2001-2010
E-mail
IL CINEMA DOPO IL CINEMA. Dieci idee sul cinema americano 2001-2010IL CINEMA E IL CASO MORO

IL CINEMA DOPO IL CINEMA. Dieci idee sul cinema italiano 2001-2010

Roy Menarini
2010
pp. 120
€12,00
ISBN 978-88-8012-533-4
Info su: Menarini Roy

Mentre tutto il mondo guardava le Torri Gemelle in fumo, in Italia ci chiedevamo ancora che cosa fosse successo a Genova pochi mesi prima. L’Italia degli anni Duemila è un Paese che vive “in scala ridotta” gli avvenimenti mondiali. Eppure, la partecipazione alle guerre, gli effetti della crisi economica, i riflessi delle paure internazionali non hanno risparmiato la nazione. L’identità che tutti condividiamo si è via via dissolta in una molteplicità di pratiche e comportamenti difficile da analizzare, liquida, priva di connotati ideologici. Il dissidio politico e la polarizzazione delle opinioni sociali si sono trasferite al cinema, il mezzo da sempre più vibratile, il sismografo della nostra civiltà. I film italiani hanno costituito, nel bene e nel male, un effetto collaterale di quanto stava accadendo nel sistema del paese. A volte ne hanno facilitato il declino, altre volte si sono candidati a fornire un pensiero intellettualmente autonomo, più spesso ci hanno raccontato come siamo. O almeno come siamo diventati.

INDICE

Introduzione
1. Un cinema senza popolo. Identità; Cinema, politica, giustizia; 3. Cinema, televisione, produzione; 4. Cinema in. Il film medio d’autore; 5. Cinema off. Margini, periferie, arcipelaghi; 6. Autori in Italia I. I maestri; 7. Autori in Italia II: novi e novissimi; 8. Generi. Il regno della commedia; 9. Iconografia, stile, corpi; 10. Oltre il cinema. Documentari, sperimentazioni, ricerche; Indice dei nomi e dei film

?

Recensione su Close-Up on line









Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline - Credits to Virtuemart