Home Cinema Saggi ATTACCO ALLA CASTA. La critica cinematografica al tempo dei social media
E-mail
ARTE E VITA. Taccuini e diari ineditiAURE KIERKEGAARDIANE IN BERGMAN

ATTACCO ALLA CASTA. La critica cinematografica al tempo dei social media

Maria Cristina Russo
2013
pp. 192
inserto foto b/n e col.
€18,00
ISBN 978-88-8012-628-7
Info su: Russo Maria Cristina

Ognuno ha due mestieri: il proprio e quello di critico cinematografico. Così scriveva François Truffaut più di mezzo secolo fa e oggi l’affermazione può considerarsi confermata. Il cinema sembra ormai alla portata di tutti, come le occasioni e gli strumenti per parlarne, mentre sul web dilaga una sorta di vocio indifferenziato, ma cresce anche una nuova generazione di esperti pronti a smascherare ipotetici errori e banalità tanto dei critici della vecchia guardia quanto dei cinefili concorrenti. Intanto, cinema, internet e social media entrano nelle nostre vite in modo sempre più pervasivo e coinvolgente, trasformandole e offrendoci l’opportunità di sperimentare un’intera gamma di nuove esperienze.
Attacco alla casta. La critica cinematografica al tempo dei social media riesplora l’identità di
una disciplina dai mille volti e in continua evoluzione, sottoponendo la critica online a un approccio finora riservato alla critica ufficiale, riflettendo con obiettività e ironia sui principali
casi proposti dal web e allargando lo sguardo sullo sconfinato panorama dei new media che cambiano ogni giorno di più il modo di pensare, guardare e vivere il cinema.








Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline - Credits to Virtuemart