Home Cinema Saggi CHI È DIO? Storia del catechismo cinematografico di Mario Soldati, Diego Fabbri e Cesare Zavattini
E-mail
CHAPLIN E L'IMMAGINECHITARRE E LUCCHETTI. Il cinema adolescente da Morandi a Moccia

CHI È DIO? Storia del catechismo cinematografico di Mario Soldati, Diego Fabbri e Cesare Zavattini

Marco Vanelli
2013
pp. 154
€16,00
ISBN 978-88-8012-618-8
Info su: Vanelli Marco

Il Neorealismo comincia ufficialmente nel 1945 con Roma città aperta: questo lo sanno
tutti. Pochi sanno che nello stesso periodo in cui Rossellini girava il suo capolavoro anche
Mario Soldati – con il contributo di Diego Fabbri e Cesare Zavattini – dava un piccolo
apporto al nuovo movimento: Chi è Dio?.
Diciamo “piccolo” perché si tratta di un cortometraggio e di un’opera a cui gli stessi
autori non diedero troppa importanza, al punto da non comparire nelle loro filmografie;
ma dovremmo dire “grande” se lo guardiamo con gli occhi di oggi, scoprendone
non solo il valore artistico e tematico, ma anche il complesso e avventuroso iter produttivo che vide coinvolta la Chiesa italiana, diversi intellettuali, bambini presi dalla strada e seri professionisti del cinema.
Abbandonato e dimenticato subito dopo la sua realizzazione, Chi è Dio? si rivela ora un
tassello recuperato di storia del cinema italiano, un piccolo capolavoro di estetica eorealista.

Al testo è allegato il DVD del film ritrovato e restaurato dal Cinit-Cineforum Italiano.









Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline - Credits to Virtuemart