Home Cinema Saggi LE DONNE DI "GREGORY PECK". Ricordi e disssertazioni di un cinefilo
E-mail
LE DIVE DEL SILENZIOLE GRAND NOIR. Mancamenti e corpi addolorati nel cinema di François Truffaut

LE DONNE DI "GREGORY PECK". Ricordi e disssertazioni di un cinefilo

Filippo Castelli
2013
112 pp.
ill.
€16,00
ISBN 978-88-8012-663-8
Info su: Castelli Filippo

Con questo libro l'autore intende dedicare un particolare omaggio al Grande Cinema americano del dopoguerra. Infatti, se nella prima parte costituita principalmente da racconti/ricordi, si parla solo marginalmente di cinema, nella seconda, che narra di un lungo viaggio a New York e zone limitrofe, il testo è completo di notizie, curiosità e aneddoti che riguardano quel genere di cinema. Contrariamente a quanto comunemente ritenuto, spesso anche da molti appassionati della Settima Arte, il cinema americano non è nato a Hollywood, ma nella Città di New York e dintorni. Cosicché in quella metropoli, in particolare nell'isola di Manhattan, i cinefili potranno vedere e "scoprire" cose interessantissime quali vecchi (e nuovi) studi cinematografici, teatri, "location" rese celebri da film famosi, alberghi e palazzi nei quali i grandi divi hanno abitato e lavorato; persino testimonianze di fatti e scandali delle loro vite terrene.








Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline - Credits to Virtuemart