Home Altre Collane Le Mani Comics Classici del fumetto MOBY DICK DI HERMAN MELVILLE
E-mail
MIRACOLO A MILANO DI VITTORIO DE SICA. Storia e preistoria di un filmMODERN TIMES - TEMPI MODERNI

MOBY DICK DI HERMAN MELVILLE

Dino Battaglia
1998
pp. 48
ft. 24 x 34
ill. b/n
€14,00
ISBN 978-88-8012-082-7
Info su: Battaglia Dino

Grande avventura e poderosa allegoria, Moby Dick è il più grande libro della letteratura americana e uno dei più grandi della letteratura mondiale. La balena bianca, cui il Pequod dà accanitamente la caccia, per il capitano Achab è l’incarnazione del male metafisico, per Padre Mapple è il mostro biblico, strumento misterioso di Dio, da cui bisogna accettare doni e proibizioni: per Queequeg uno dei demoni contro i quali il suo popolo ha sempre lottato. Solo per Ismaele, il narratore della storia, la balena bianca è tutto questo, ancora di più, ambigua come la natura, come lei splendida e orribile, benigna e malvagia, vulnerabile e immortale. Da questo libro, Dino Battaglia, raffinato frequentatore di “classici”, usando lo strumento “fumetto”, ha plasmato e riadattato la materia del romanzo in perfetta sintonia con Melville, ricreando, con quel suo modo di tinteggiare sino a sfumature impalpabili figure, sfondi, cose, paesaggi, un altro grande capolavoro.








Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline - Credits to Virtuemart