E-mail
I GIOCHI DELL'IOI GIOVANI DI ZA. Il mondo e il cinema di Cesare Zavattini

I GIORNI VERI

Giovanna Zangrandi
1998
pp. 222
€13,00
ISBN 978-88-8012-091-9
Info su: Zangrandi Giovanna

Pubblicato per la prima volta nel 1963 e non più ristampato, I giorni veri sarà per molti un’autentica scoperta, non solo come testimonianza umanissima di vita partigiana offertaci da una donna di straordinaria forza morale (e fisica), ma soprattutto come l’opera che più compiutamente ci rivela la “genuina bellezza” di una scrittura al femminile tra le più originali del dopoguerra. In forma di diario, l’autrice rivive i 18 mesi della sua esperienza resistenziale tra Cortina e Cadore, staffetta in una delle brigate (la “Calvi”) che costituivano la più importante formazione partigiana del Bellunese, la divisione “Nanetti”. È una Resistenza, quella della Zangrandi, vista nella sua dimensione quotidiana, dal basso e dal di dentro, vissuta nei piccoli paesi, tra le rocce, nei fienili, sui sentieri, nelle cucine, dove incontriamo insieme alla protagonista, tante altre indimenticabili figure di donne. Fatti personaggi, luoghi sono veri, non ricostruzione romanzesca. La “crudezza pulita della realtà” di quei giorni, sedimentata dal tempo e illimpiditasi nella memoria, ha trovato nella scrittura la sua “definitiva” verità.


IL VOLUME NON E' IN VENDITA SU IBS
PER ACQUISTI TELEFONARE AI NUMERI: 0185730141 - 3358321479







Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline - Credits to Virtuemart