Home Altre Collane I Libri di Elena Bono SAGA DI CARLO V E DI FRANCESCO I. LA GRANDE E LA PICCOLA MORTE
E-mail
ROMAN POLANSKISAM PECKINPAH. Il ritmo della violenza

SAGA DI CARLO V E DI FRANCESCO I. LA GRANDE E LA PICCOLA MORTE

Elena Bono
2002
pp. 128
€12,00
ISBN 978-88-8012-318-7
Info su: Bono Elena

La Saga di Carlo V e di Francesco I coglie il momento forse più drammatico e luttuoso della travagliata storia d'Italia. Spagna e Francia si contendono e straziano il bel corpo della penisola. Il mondo rapina l'Italia di tante sue bellezze, la spoglia, la calpesta, la lacera. Dramma in sette scene.

Da una versione borgognona degli avvenimenti del 30 maggio 1431, secondo la quale non Giovanna d'Arco, ma un'altra donna, sotto il nome di lei, venne bruciata a Rouen, prende spunto l'atto unico La grande e la piccola morte. Meditazione sul tema se la sanità sia necessariamente collegata, nel caso di Giovanna al martirio, e, in generale, se il martirio sia necessariamente un fatto violento ed eccezionale, o non possa consumarsi in una piccola lunga morte quale anche noi, nell'irripetibilità delle nostre esperienze e della nostra sofferenza, siamo normalmente chiamati a morire, versando "il sangue dell'anima". Superbo il confronto a cui l'autore costringe i due estremi: una santa (Giovanna) e una credente nel male assoluto (la strega).









Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline - Credits to Virtuemart