Home Cinema Cineteca di Bologna CINÉMA. La creazione di un mondo
E-mail
CINEMA POLIZIESCO FRANCESECINEMA: FEMMINILE, PLURALE. Mogli, madri, amanti protagoniste del terzo millennio

CINÉMA. La creazione di un mondo

Michele Canosa (a cura di)
2001
pp. 220
€15,00
ISBN 978-88-8012-176-3
Info su: Canosa Michele

Cinéma. Titolo assoluto e francese. È il titolo del numero speciale della rivista, letteraria e di cultura varia, “Les Cahiers du Mois”: Parigi, nn. 16/17, anno 1925.1925: anno dirimente per la cinematografia francese, per il cinema. Per le teorie cinematografiche. Si riflette sul cinema. I film si riflettono nelle teorie (o teorie o poetiche) e viceversa. Si discute. La posta? La creazione del mondo. Questo numero della rivista, in forma esemplare, è la testimonianza più luminosa e prospettica. La creazione di un mondo attraverso il cinema. La presente traduzione integrale di Cinéma mira, intanto, a ricomporre la fisionomia del corpus testuale originario e, in questa forma, a renderlo finalmente accessibile al lettore italiano. Intende, così, rievocare la ricchezza e la vitalità (e le contraddizioni) di un dibattito cinematografico: in un determinato momento (metà anni Venti), nel cinema, in Francia.








Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline - Credits to Virtuemart