Home Altre Collane Libri illustrati LA DANZA MACABRA EUROPEA
E-mail
LA CRISI DELL'IO OGGILA DIVISIONE MINGO. Dall’eccidio della Benedicta alla liberazione di Genova

LA DANZA MACABRA EUROPEA

Alberto Martini
a cura di Emilio Gentile, Andrea Mulas, Viviana Simonelli, Maria Pia Critelli Formato 65 x 40
ill. b/n e col.
pp. 178
€24,00
ISBN 978-88-8012-457-3
Info su: Martini Alberto

In occasione delle celebrazioni per il novantesimo anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale che si terranno a Roma ed in altre città italiane, siamo lieti di presentare soprattutto ai giovani questa opera così originale e così poco conosciuta anche dal pubblico degli estimatori dell’arte di Alberto Martini. Le cartoline, disegnate con intenti dissacratori, a forti tinte grandguignolesche e a sfondo decisamente macabro, con didascalie in italiano e francese, sono spedite tra il 1914 e 1916 un po’ dovunque ma soprattutto al fronte, per sfuggire alla censura politica, e sensibilizzare l’opinione pubblica italiana ed internazionale sulle atrocità della guerra: follia omicida di un massacro di milioni di morti che costituiscono una vera Danza macabra europea, e della quale, secondo l’autore, tutti gli Stati partecipi sono a vario titolo responsabili. Questo volume raccoglie per la prima volta interamente la collezione delle cinque serie di cartoline postali (54 complessive) incise dall’artista Alberto Martini, negli anni della Grande Guerra, e disegnate tra il 1915 e 1916. Le serie complete sono oggi quasi introvabili nel mondo dell’antiquariato e gli stampi originali sono andati distrutti molto probabilmente durante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale.



IL VOLUME NON E' IN VENDITA SU IBS
PER ACQUISTI TELEFONARE AI NUMERI: 0185730141 - 3358321479







Credits to Templates By Compass Design - Credits to Tag cloud By Zaragozaonline - Credits to Virtuemart